Benvenuto sul forum Fi-Elettronica

Pubblicato il da fielettronica_mouse

Buongiorno,
questo blog è dedicato a Voi che in tanti anni avete confermato la fiducia nella qualità dei nostri apparecchi.
Una fiducia cresciuta nel tempo.

Al passo con la modernità, vogliamo ora mettere  a disposizione uno strumento in più, col quale potrete trovare soluzioni o suggerirci come migliorare.

Pubblicate qui le Vostre idee o richieste legate alla derattizzazione o suggerimenti.
Vi risponderà il nostro esperto.
Cliccate su VEDI IL COMMENTO per visualizzare tutti i blog, potreste trovare una risposta utile.
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Gian Maria 08/24/2011 12:58


Buongiorno signori,
sarei interessato all'acquisto di uno scacciatopi ad ultrasuoni e, curiosando su internet, i Vostri prodotti mi sono parsi senz'altro tra i più seri.
Il mio problema è questo:
viviamo da 6 mesi circa in una casetta e due lati su quattrro di questa (i due lati sono attigui) hanno , dietro la parete, una intercapedine di larrghezza pari a 15 cm.
Abbiamo ravvisato (da rumori e presenza di escrementi, la presenza di topi all'interno dell'intercapedine.
Aggiungo che l'intercapedine è raggiungibile da alcune aperture verso l'esterno e da alcuni tubi di scarico delle acque eventuali che ho fatto installare in sede di ristrutturazione al di sotto del
pavimento e che confluiscono nei pozzetti di raccolta delle acque bianche.
Abbiamo provato ad installare trappole meccaniche per topi senza alcun risultato.
Vorremmo installare un dispositivo ad ultrasuoni ma siamo molto preoccupati dal fatto che in casa abbiamo un piccolo cane shih-tzu che durante la giornata sta in casa. Non vorremmo in alcuna
maniera creare disagio o problemi al cane al cquale siamo estremamente affezionati.
La mia intenzione sarebbe quella di posizionare il vostro scacciatopi all'interno dell'intercapedine pero' vorrei alcuni chiarimenti se possibile:
1) l'intercapedine eè larga 15 cm circa. alta 3 mt circa e lunga in tutto 15 + 5 mt (forma una L) vorrei sapere che tipo di apparecchio proponete.
2) L'intercapedine è un luogo umido perlomeno in alcuni mesi, vorrei quindi sapere se i vostri prodotti possono subire danni o patire malfunzionamenti in conseguenza di cio'.
3) L'intercapedine è dotata di tre botole, della dimensione di circa 60 cm x 30 cm realizzate ad una altezza di circa 30 cm dal pavimento (lasciate per eventuali ispezioni) e queste botole sono
costituite da un coperchio in plastica al quale è fissato un foglio in polistirolo spessore circa 4 cm. e comunicano direttamente con l'intercapedine. La mia domanda è questa: lasciando il cane
all'interno dell'abitazione e installando il vostro scacciatopi all'interno dell'intercapedine, gli ultrasuoni potrebbero attraversare il muro che è realizzato in mattoni o i coperchi in
polistirolo delle botole e quindi molestare o danneggiare il nostro cane?

Ringrazio anticipatamente per la risposta.


Fielettronica_mouse 08/25/2011 10:48



Buongiorno e grazie per l'attenzione.


Puo' installare l'apparecchio nell'intercapedine, le misure lo consentono tranquillamente.


Posizioni possibilmente non appoggiandolo a terra ed in modo che diffonda per tutta la lunghezza della stessa.


Non ci sono problemi per l'umidita': eventualmente l'alimentatore in dotazione lo posizioni fuori dell'intercapedine.


Il suo cane non subira' assolutamente fastidi poiche' 'u.s. non passa le pareti.


Cordialmente



alessiacosti 08/08/2011 17:46


vivo in un condominio di 6 appartamenti e abbiamo 6 cantine nelle quali girano dei ratti...è sufficiente montare un solo apparecchio nella zona comune o ne va montato uno per ogni cantina piu uno
per la zona comune?


Fielettronica_mouse 08/08/2011 18:52



Buongiorno,


poichè gli ultrasuoni non passano porte o pareti, dovrete installare un apparecchio in ogni cantina + un'altro nella zona comune.


Saluti



Franco 07/28/2011 22:46


possiedo un'azienda agricola ed ho messo sui tetti i pannelli fotovoltaici come posso tenere lontano i topi dai tetti? grazie


Fielettronica_mouse 07/29/2011 11:05



Buongiorno, La protezione dei panneli fotovoltaici, cavi, etc, dai roditori, sta diventando sempre piu' attuale: numerose sono le richieste in tal senso.


Le occorrerà disporre gli apparecchi in modo che gli ultrasuoni vadano a proteggere la parte inferiore dei pannelli dove sono presenti anche i cavi.


Alternativamente, potrebbe pensare di proteggere le pareti perimetrali dell'edificio, in quanto i topi vprovenendo dal basso, si arrampicano sempre dalle pareti.


Ovviamente usi degli apparecchi professionali e di ottima qualità, tipo il nostro ST2PLUS.


Cordiali saluti



Simona 07/25/2011 14:46


Buongiorno,

ho acquistato l'anno scorso il vostro apparecchio ultrasuoni ST2PLUS, con soddisfazione. Purtroppo sto facendo l'esperienza dei topi in camper, presi in un campeggio in assenza di protezione a
ultrasuoni (ahimè avevo dimenticato l'apparecchio al rimessaggio! Ne sono certa perché li ha presi lo stesso fine settimana anche il camper che era via con me, rimessato altrove rispetto al mio).
Ad ogni modo, ho letto con attenzione il vostro forum sull'argomento. La mia domanda è specifica: nel mio caso, avendo già rilevato la presenza dei topi in camper (all'interno delle pareti, lungo i
tubi del riscaldamento, all'interno della centralina, etc. ...) mi chiedo se per liberarmene sia più opportuno: 1) utilizzare il mio ST2 PLUS dentro al camper, lasciando porte, finestre, cassetti e
ante aperti in modo da farli fuggire fuori (ho però il dubbio che le pareti del camper blocchino l'ultrasuono e il topo al di là della parete non "senta" nulla); 2) lasciarlo posizionato fuori come
sempre a barriera di difesa esterna del mezzo e utilizzando dentro le classiche trappole di colla (già sperimentate ed efficacissime) (il mio dubbio in questo caso è che l'ultrasuono esterno
protegga il camper da nuove intrusioni, ma non faccia uscire gli ospiti indesiderati, bloccandoli di fatto dentro). Cosa ritenete sia più corretto (e soprattutto efficace) fare? Grazie e saluti.


Fielettronica_mouse 07/25/2011 15:08



Buongiorno gentile signora Simona.


I nostri ultrasuoni ST2PLUS, sono validissimi per impedire ai topi di avvicinarsi al camper.


Purtroppo, ad ' infezione' avvenuta come nel suo caso, consigliamo di procedere come lei stessa suggerisce al punto 2, ovvero rimuovere l'intruso preferibilmente con la colla e contemporaneamente
proteggere l'esterno con la barriera ad ultrasuoni.


Data la particolarità degli ambienti del camper: wc, cabina, armadi, pianali etc,  esso offrirebbe troppi angoli nascosti dove il topo non verrebbe infastidito qualora l'ultrasuono fosse
montato all'interno.


Cordialmente



muriel 07/03/2011 12:50


Buongiorno,
Abito una casa isolata, nel bosco. E un openspace di circa 90 mq con un altezza massima di 4,5 m. l'estate lascio la porta d'entrata aperta per permettere al mio vecchio cane di entrare e uscire a
piacimento visto che trascorro molte ore fuori casa. cosi entrano anche roditori, insetti e ragni grossissimi! Come posso utilizzare il vostro apparecchio perchè funzioni al meglio senza
danneggiare il cane?


Fielettronica_mouse 07/04/2011 08:13



Buongiorno,


è proprio in estate, quando lasciamo aperte porte e finestre, che si possono avere i maggiori problemi.


Metta un ultrasuono dentro casa  di fronte la porta e lo lasci sempre in funzione a protezione della porta.


Il cane non sarà eccessivamente infastidito, e comunque riuscirà ad entrare e uscire da casa, mentre per i topi e insetti il fastidio risulterà insopportabile.


Saluti